Vacanze estive

Summer Holidays 2014

Siamo chiusi per 2 settimane di vacanze estive a partire dal 11 agosto a saremo di nuovo freschi e pronti per le vostre richieste dal 25 agosto.

Vi auguriamo una buona estate!


Konstantin Grcic sulla sua lunga collaborazione con Plank

Sono passati quasi 10 anni da quando lo sgabello iconico MIURA è nato ed è stato il primo di molti progetti di successo insieme. Un intervista con Konstantin Grcic al Salone Internazionale del Mobile di Milano 2014 sulla sua lunga collaborazione con Plank. Leggi l’articolo completo su Designboom.


AMPLIAMENTO DELLA SERIE DI TAVOLI MIURA

Plank collabora regolarmente su importanti progetti internazionali con architetti rinomati. Quest’anno, in seguito al feedback ricevuto da tali clienti, l’azienda ha introdotto una versione più grande della serie di tavoli MIURA, progettata da Konstantin Grcic. Le nuove dimensioni dei piani espandono la gamma di possibili applicazioni pratiche del tavolo a tre gambe, che è adatto all’uso sia in ambienti domestici che commerciali ed è il compagno ideale per l’iconico sgabello MIURA di Grcic o la sedia a sbalzo MYTO.

“Plank lavora a vari progetti con architetti, che hanno richiesto il tavolo MIURA in dimensioni più grandi”, spiega l’amministratore delegato Michael Plank. “Questa è stata la motivazione chiave per lo sviluppo, tuttavia per Plank è fondamentale che eventuali aggiunte alle nostre gamme di prodotti conservino l’autenticità del design originale. Pertanto abbiamo lavorato a stretto contatto con Konstantin Grcic per implementare un piano più ampio senza compromettere l’integrità estetica o strutturale del tavolo”.

Per i tavoli di altezza media sono stati introdotti nuovi piani con diametro di 80 e 90 centimetri. I piani sono ribaltabili, per consentire di riporre il tavolo più facilmente, e la base del tavolo più grande è più pesante per migliorarne la stabilità.

Inoltre, è stata sviluppata un’ ulteriore base più grande a supporto dei piani fissi da 100 e 110 centimetri. Anche la gamma dei tavoli alti è stata ampliata, con l’aggiunta di una nuova superficie da 80 centimentri di diametro.

Tutti i piani sono realizzati in HPL Full color e sono disponibili in nero o bianco.

Scarica testo press e immagini qui.
Scarica il catalogo outdoor aggiornato qui.


Cisotti + Laube e Plank collaborando dal 1997

Da oltre 20 anni il design team Biagio Cisotti e Sandra Laube con sede a Firenze ha lavorato insieme nei più vari campi del design: dal mobile, all’oggettistica, mostre, grafica, art direction ed eventi.  (Visualizza il cv completo qui.)

Tra gli svariati progetti dello Studio Cisotti Laube probabilmente il loro oggetto più conosciuto è allo stesso tempo il più piccolo: il Diabolix, un apribottiglie disegnato per Alessi.

Per Plank lo studio ha avuto un ruolo fondamentale sia come designers come anche nella direzione artistica. Collaborando dal 1997 molti prodotti significativi sono stati creati insieme. Il primo prodotto, con il quale Plank ha cambiato la propria collezione fino allora esclusivamente in legno massello, è stata la sedia MILLEFOGLIE. Sedile e schienale sono in legno compensato connesso attraverso una giunzione tecnologicamente innovativa. E ‘ entrata nella collezione permanente del Museum Angewandte Kunst, Francoforte ed è stato selezionato per l’ADI Design Index nell’anno 2000; segue la sedia BÀBÀ, sempre in legno compensato e con lo stesso concetto di uno stampo unico sia per lo schienale sia per la seduta.

Un altro traguardo, non solo per Plank, ma anche per la storia della tecnologia del design, è la serie LUNA nel 2003 con una scocca di legno multistrato curvato a stampaggio tridimensionale. Il loro ultimo pezzo per Plank è il tavolo MISTER X presentato nel 2012.

Collaborazioni solide e di lunga durata sono importanti per Plank; sono la ricetta chiave per un prodotto di successo Plank.


MYTO chair alla Foire de Paris con Intramuros

Da 110 anni la Foire de Paris presenta gli ultimi prodotti e servizi con lo scopo di aiutare le persone a migliorare la loro vita quotidiana. Quest’anno la fiera ha deciso di dare al suo pubblico un’introduzione al design e per quest’occasione si sono rivolti a Chantal Hamaide, capo redattrice della rivista di design francese Intramuros. Nell’esposizione “Chaises en jeu”, è presentato lo sviluppo delle tecniche e delle forme di design sulla base dei classici e delle icone del design. L’obiettivo è di dare ai visitatori una comprensione del “buon design” e di dimostrare l’impatto di materiali nuovi e innovativi sulla qualità e la sostenibilità. Tra le sedie scelte per la mostra c’era anche la MYTO chair di Plank, design Konstantin Grcic. Per maggiori informazioni clicca qui.


PLANK e Rotaliana in perfetta armonia al Trentodoc

I prodotti PLANK MIURA stool, table e MYTO chair, design Konstantin Grcic, in perfetta armonia con i prodotti dell’azienda di illuminazione Rotaliana per l’evento Trentodoc nell’ambito del Festival dell’Economia di Trento nel meraviglioso Castello del Buonconsiglio nel centro di Trento. Il design incontra il passato per una serata di degustazioni e musica dopo una lunga giornata di conferenze sull’economia con ospiti d’onore come il primo ministro Matteo Renzi ed il dirigente FIAT Sergio Marchionne.


TAVOLO MISTER X DA OGGI CON SCIVOLI REGOLABILI

Da oggi il tavolo MISTER X, design Biagio Cisotti, Sandra Laube, sarà consegnato con scivoli regolabili. Riteniamo che questo miglioramento darà a MISTER X un valore aggiunto ottimizzando la sua stabilità su superfici irregolari.

MISTER X ha una base a quattro razze in ghisa, che gli garantisce una grande stabilità mantenendo una base relativamente compatta. Il tavolo è disponibile in 3 altezze diverse con un piano tavolo in HPL Full Color o in MDF verniciato in nero o bianco, rotondo o quadrato. Vedi immagini qui sopra.


SEDIA MONZA DI PLANK NEL DESIGNMUSEUM A COPENHAGEN

“If only you could design just one good chair in your life . . . But you simply cannot.” (Se si potesse progettare solo una buona sedia nella propria vita… ma semplicemente non si può. “) Hans J. Wegner, 1952.

Il “Designmuseum Danmark” segna il Suo 100° anniversario dalla nascita di Hans J. Wegner con una grande mostra “Wegner – just one good chair”, apertura il 3 aprile 2014.

Hans J. Wegner (1914-2007) fu uno dei designer più prolifici della storia. Nel 1949 ha creato il disegno che gli americani chiamavano “The Chair” (La sedia). La sedia perfetta – ma ha continuato la progettazione di nuove sedie, producendo un totale di oltre 500. Egli è stato definito „The King of Chairs” (il re delle sedie) – oppure anche solo „Chair Maker” (progettista di sedie). I suoi mobili hanno spianato la strada per il successo internazionale del “Danish Design” negli anni dopo la seconda guerra mondiale ed era una figura importante nel Modernismo Organico.

In questa occasione il Designmuseum a Copenaghen allarga la sua collezione di sedie e aggiunge la poltroncina MONZA di Plank, design Konstantin Grcic, come integrazione nella collezione permanente per l’importanza della sedia nella storia del mobile.